La febbre rosa contagia i tifosi padovani