Passaggio di proprietà veicoli

Passaggio di proprietà veicoli autentica di firma

Presso lo sportello anagrafe del comune è possibile fare l’autentica della firma sull’atto di proprietà (CdP) di beni mobili registrati, quali automezzi, motocicli superiori  a 50 cc di cilindrata e imbarcazioni.

Il proprietario e venditore del veicolo deve firmare la dichiarazione di vendita davanti al funzionario del comune.

L’autentica non prevede alcuna valutazione del contenuto dell’atto e delle dichiarazioni contenute, ma solo la verifica dell’identità del venditore che firma.

Il costo dell’autentica è di € 0,52 per diritti di segreteria più n. 1 marca da bollo da € 16,00

La trascrizione del passaggio di proprietà al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) deve avvenire entro 60 giorni dall’autentica della firma e può essere effettuata in qualsiasi Pubblico Registro Automobilistico indipendentemente dalla provincia di residenza dell’acquirente e del venditore.

Per chi ha il certificato di proprietà (veicoli immatricolati dal 1993 in poi)

La firma del venditore va fatta sulla dichiarazione di vendita  che si trova nel riquadro “T”, sul retro del certificato di proprietà. Il riquadro “T” deve essere interamente compilato dagli interessati indicando tutti i dati richiesti dal modello.

Per chi non ha il certificato di proprietà (veicoli immatricolati prima del 1993 con foglio complementare.)

Deve essere presentata a cura degli interessati, una scrittura privata sulla quale devono essere riportati i dati anagrafici ed il codice fiscale dell’acquirente, la targa  e i dati del mezzo, il prezzo di vendita e la data ( fac simile allegato )

Per chi ha ereditato un veicolo

Deve essere presentata, a cura degli interessati, una dichiarazione di accettazione di eredità nella quale deve essere indicati tutti gli eredi e si chieda l’intestazione ai medesimi del veicolo. Dovranno essere autenticate tutte le firme degli eredi. (fac simile allegato )

Auto intestata a più persone

La dichiarazione di vendita deve essere fatta sul certificato di proprietà o su un atto separato ed è necessaria la firma di tutti gli intestatari.

Comunione dei beni

Se il bene oggetto della vendita ricade nel regime della comunione dei beni tra i coniugi, questi dovranno entrambi firmare la dichiarazione di vendita, anche se il loro nome non compare sul certificato di proprietà. Questa condizione deve essere segnalata al funzionario al momento dell’autentica.

Beni appartenenti a società

Se il bene è intestato a una società, la dichiarazione di vendita deve essere firmata dal legale rappresentante della ditta o società che risulta intestataria del veicolo. Deve essere esibita una visura camerale o altra documentazione idonea con indicazione dei poteri di firma.

Imbarcazioni

La dichiarazione di vendita è fatta su atto separato ed è prevista solo per le imbarcazioni e non per i natanti.

Ulteriori informazioni relative al passaggio di proprietà sono disponibili nel sito dell’ACI.